Centro Porsche Locarno
Tel: +41 91 735 0 911
info@porsche-locarno.ch

Le nuove vetture della famiglia Porsche 911

Dinamici, confortevoli ed efficienti: i nuovi modelli Porsche 911 GTS

Con i modelli GTS, Porsche continua a espandere la gamma 911. Da aprile 2017, in Svizzera saranno disponibili a scelta cinque nuove versioni: 911 Carrera GTS con trazione posteriore, 911 Carrera 4 GTS con trazione integrale – entrambe in varianti Coupé e Cabriolet – e 911 Targa 4 GTS con trazione integrale. I nuovi turbocompressori per il motore boxer a sei cilindri da 3,0 litri aumentano la potenza a 331 kW (450 CV). Il propulsore sviluppa 22 kW (30 CV) in più rispetto alla 911 Carrera S e 15 kW (20 CV) in più rispetto ai modelli GTS precedenti a motore aspirato. Tutte le versioni sono disponibili con cambio manuale a sette rapporti oppure con il cambio a doppia frizione (PDK) opzionale.

Migliori performance grazie a maggiore potenza
La coppia massima di 550 Nm garantisce valori di accelerazione e ripresa ulteriormente migliorati e si sviluppa tra 2.150 e 5.000 giri/min. Il Porsche Active Suspension Management (PASM) è fornito di serie su tutti i modelli GTS. Le vetture GTS Coupé sono dotate del telaio sportivo PASM che abbassa la carrozzeria di dieci millimetri. La versione più veloce della famiglia è la 911 Carrera 4 GTS Coupé: con il cambio a doppia frizione (PDK) e il pacchetto Sport Chrono di serie bastano 3,6 secondi per lo sprint da zero a 100 km/h. La velocità massima su tutti i modelli GTS è superiore a 300 km/h. La versione di punta con 312 km/h è la vettura Coupé con cambio manuale e trazione posteriore. Nonostante l’incremento di potenza la GTS rimane una vettura sobria: la 911 Carrera GTS con PDK, ad esempio, consuma solo 8,3 l/100 km secondo il ciclo NEDC, il che corrisponde a un’emissione CO2 di 188 g/km.

Tipicamente GTS: tanti elementi in nero all’esterno e all’interno

I modelli GTS si distinguono all’interno della gamma 911 non solo tecnicamente, ma anche nell’aspetto: tutte le vetture si basano sull’ampia carrozzeria per trazione integrale, che ora misura 1.852 mm anche nei modelli a trazione posteriore. Il nuovo scudo paraurti anteriore Sport Design sottolinea il carattere sportivo. Lo scudo paraurti frontale presenta un’aerodinamica ottimizzata: uno spoiler anteriore più basso e una maggiore altezza dello spoiler posteriore abbassano ulteriormente i coefficienti di portanza su avantreno e retrotreno rispetto ai modelli Carrera S. Sulla parte posteriore, diversi elementi rendono la GTS inconfondibile: gruppi ottici posteriori oscurati, griglia presa d’aria in colore nero satinato e doppi terminali di scarico disposti centralmente per l’impianto di scarico sportivo di serie associato. Una nuova modanatura nera tra i gruppi ottici posteriori caratterizza i modelli a trazione posteriore. La fascia di raccordo è mantenuta su tutti i modelli a trazione integrale. Il look esterno è completato da specchi retrovisori esterni Sport Design, cerchi da 20 pollici verniciati in nero satinato con chiusura centrale e scritte GTS sulle porte. La 911 Targa è inoltre riconoscibile dal caratteristico montante Targa, che sulla GTS è per la prima volta di colore nero.

Nuova app Porsche Track Precision e allestimenti di pregio
Il DNA delle vetture GTS si riconosce anche negli interni. Il cronometro del pacchetto Sport Chrono di serie è integrato centralmente nel cruscotto portastrumenti. Sviluppata appositamente per il lancio sul mercato dei modelli GTS, viene anche presentata l’app Porsche Track Precision che consente tra l’altro la registrazione automatica, la visualizzazione dettagliata e l’analisi dei dati di marcia sullo smartphone. I passeggeri della GTS si accomodano su sedili in Alcantara con una nuova cucitura. I sedili sportivi con quattro regolazioni elettriche e scritta GTS sui poggiatesta assicurano un maggiore sostegno laterale e un migliore comfort. Sul cruscotto si aggiungono modanature in alluminio anodizzato in colore nero e vi sono molti altri elementi in Alcantara, tra cui ad esempio corona del volante, consolle centrale e poggiabraccia.

I modelli 911 GTS sono ordinabili da subito e saranno immessi sul mercato durante i Porsche Passion Days in tutta la Svizzera dal prossimo 8 aprile 2017. In Svizzera, le 911 GTS avranno i seguenti costi, comprensivi di IVA e allestimento specifico del Paese:

  • 911 Carrera GTS: CHF 150'300
  • 911 Carrera 4 GTS: CHF 159'300
  • 911 Carrera GTS Cabriolet: CHF 166'200
  • 911 Carrera 4 GTS Cabriolet: CHF 175'200
  • 911 Targa 4 GTS: CHF 175'200

I clienti svizzeri si avvantaggiano di un prolungamento della garanzia (2 + 2) e del Porsche Swiss Package, che comprende diverse opzioni senza sovrapprezzo:
proiettori principali a LED di colore nero con PDLS+, specchio con regolazione antiabbagliante automatica e sensore pioggia, parabrezza con fascia grigia, assistente di parcheggio anteriore e posteriore con telecamera retromarcia, Tempostat, sedili riscaldabili, radio digitale.

Ulteriori informazioni