Centro Porsche Locarno
Tel: +41 91 735 0 911
info@porsche-locarno.ch

Porsche Classic Restaurations Challenge 2018

911 Turbo: rarità Porsche al Concorso Classic


Vettura da 3.0 litri e 260 Cv con turbina KKK e cambio a quattro rapporti: è del 1975 la Porsche 911 Turbo che l’officina e carrozzeria del centro Porsche Locarno sta riportando in luce da alcuni mesi. Perla rara, con un motore già in parte ristrutturato, oggi è stata completamente smontata e la carrozzeria sverniciata attraverso un innovativo sistema ad aria compressa. Il primo passo, insieme alla difficile ma stimolante ricerca nell’usato di pezzi originali, per ridonarle fascino e bellezza targati anni Settanta.”

È ormai giunta alle battute finali l’impegnativa sfida che vede l’officina e carrozzeria del Centro Porsche Locarno, in collaborazione con la Automek di Mezzovico, riportare in luce una fiammeggiante 930 del 1975. Vettura da 3.0 litri e 260 Cv con turbina KKK e cambio a quattro rapporti, prodotta dalle Officine di Zuffenhausen fino al 1989, veicolo raro per l’epoca, spesso ricordato per la produzione delle 934 e 935, bolidi da competizione nei gruppi Mondiale Marche e Silhouette, gare per vetture Rally e Gran Turismo. Oggi, di quelle 930 del 1975, ne sono in circolazione appena un centinaio, tra le quali un modello peraltro nato in Svizzera e consegnato a Schinznach, in Argovia, già proprietà di un commerciante ticinese, oggi in mano a un nostro esclusivo porschista. Ed è stata la sua strepitosa passione per il marchio di Stoccarda, se da alcuni mesi la vettura è oggetto di un restauro meticoloso che le sta ridonando un cromatismo originale insieme ad un motore completamente revisionato.