Centro Porsche Locarno
Tel: +41 91 735 0 911
info@porsche-locarno.ch

Porsche amplia la gamma di modelli Taycan

Nuovo modello entry-level interamente elettrico a trazione posteriore

Con la nuova Taycan, Porsche presenta la quarta versione della propria prima berlina sportiva interamente elettrica dopo Taycan Turbo S, Taycan Turbo e Taycan 4S. Questo modello punta sulla trazione posteriore ed è disponibile con due dimensioni di batteria: in overboost con Launch Control, il nuovo modello entry-level eroga fino a 300 kW (408 CV) con la batteria Performance di serie e fino a 350 kW (476 CV) con la batteria Performance Plus opzionale. La rispettiva potenza nominale è di 240 kW (326 CV) oppure 280 kW (380 CV).

Come aggiunta più recente alla famiglia di modelli, la Taycan dispone dall’inizio delle innovazioni introdotte nelle altre versioni al cambio dell’anno modello. La funzione Plug & Charge consente pertanto di caricare comodamente e pagare senza card o app: non appena il cavo di ricarica viene inserito, la Taycan comunica in modo criptato con la stazione di ricarica dotata di modalità Plug & Charge. Il processo di carica e pure il pagamento si avviano automaticamente.

Come per le altre versioni, gli optional includono tra l’altro un display head-up a colori e un caricabatteria on board con capacità di carica fino a 22 kW. Con Functions on Demand (FoD), i guidatori Taycan possono acquistare diverse funzioni comfort e di assistenza in base alle loro necessità oppure prenotarle per un periodo limitato. Questo è possibile anche in un momento successivo rispetto all’acquisto e alla configurazione originale della vettura sportiva. Grazie all’attivazione online non è necessario alcun passaggio in officina. Attualmente, tale opzione è utilizzabile per le funzioni Porsche Intelligent Range Manager (PIRM), servosterzo Plus, sistema di guida in corsia attivo e Porsche InnoDrive.

Due batterie disponibili
Di serie è installata una batteria Performance a un livello, con una capacità lorda di 79,2 kWh. Su richiesta, è disponibile la batteria Performance Plus a due livelli, la cui capacità lorda è di 93,4 kWh. L’autonomia secondo il procedimento WLTP raggiunge 431 o 484 chilometri.

Da fermo, entrambe le versioni della Taycan accelerano da zero a 100 km/h in 5,4 secondi. La velocità massima è per entrambe di 230 km/h. La massima potenza di carica arriva a 225 kW (con batteria Performance) o a 270 kW (con batteria Performance Plus). Pertanto, entrambe le batterie possono essere caricate dal cinque all’80% in 22 minuti e 30 secondi. Questo significa che, dopo circa cinque minuti, è disponibile a bordo energia elettrica sufficiente per altri 100 chilometri.

Propulsore innovativo e prestazioni dinamiche
Valori di accelerazione impressionanti, capacità di trazione tipica di un’auto sportiva e potenza superiore sempre disponibile – questi sono i punti di forza del nuovo modello entry-level della gamma.

Il motore sincrono a eccitazione permanente sull'asse posteriore ha una lunghezza attiva di 130 millimetri, esattamente come i corrispondenti componenti della trasmissione nella Taycan 4S. L’inverter a modulazione di larghezza d’impulso sull’asse posteriore funziona con un massimo di 600 ampere.

Oltre al motore sincrono a eccitazione permanente sull’asse posteriore, l’architettura di propulsione include un cambio a due velocità. Come per gli altri modelli della gamma, i punti salienti includono il sistema di gestione intelligente della ricarica e l’aerodinamica esemplare. Con un valore di cx che parte da 0,22, questa contribuisce in modo decisivo ai bassi consumi energetici e quindi a raggiungere una elevata autonomia. La capacità massima di recupero energia è pari a 265 kW.

Design puristico degli esterni con DNA Porsche
Con il suo design purista, la Taycan segnala l’inizio di una nuova era. Al contempo, mantiene inconfondibilmente il DNA del design Porsche. Vista frontalmente, l’auto sportiva elettrica appare particolarmente larga e piatta, con parafanghi fortemente ricurvi. La silhouette è determinata dalla linea sportiva del tetto spiovente verso il posteriore. Caratteristica è anche la fiancata dalla forte modellazione scultorea. L’abitacolo affusolato, un montante C fortemente retratto e le spalle pronunciate dei parafanghi portano a una forte enfasi del posteriore, tipica del marchio. A ciò si aggiungono anche elementi innovativi come la griffe Porsche in look cristallo, integrato nella fascia di raccordo sul posteriore.

I cerchi Taycan Aero da 19 pollici ottimizzati nell’aerodinamica e le pinze freni anodizzate in colore nero contribuiscono a distinguere la Taycan all’interno della gamma di modelli. La parte inferiore frontale, le minigonne laterali e il diffusore posteriore in nero corrispondono ai componenti della Taycan 4S. I proiettori principali a LED sono montati di serie.

Design degli interni unico
Chiaramente strutturato e con un’architettura interamente nuova, il cruscotto della Taycan nel 2019 ha segnato l’inizio di una nuova era. La strumentazione indipendente e curvata forma il punto più alto sul cruscotto, enfatizzando così in modo netto l'asse del guidatore. Ulteriori elementi sono un display centrale da 10,9 pollici per l’infotainment e un display opzionale per il passeggero.

Di serie, la Taycan ha un allestimento parzialmente rivestito in pelle e sedili comfort anteriori con regolazione elettrica su otto posizioni. Sono disponibili due vani bagagli, quello anteriore da 84 litri e quello posteriore che raggiunge 407 litri.

Porsche offre per la prima volta nella Taycan una versione di allestimento completamente realizzato senza l’impiego di pelle. I rivestimenti interni realizzati con un innovativo materiale riciclato enfatizzano la sostenibilità dell’auto sportiva elettrica.

Sistemi autotelaio connessi in rete in modo centralizzato
Porsche utilizza un sistema di controllo centralizzato in rete per il telaio della Taycan. La regolazione del telaio integrata Porsche 4D Chassis Control analizza e sincronizza tutti i sistemi autotelaio in tempo reale. Sia le sospensioni in acciaio di serie della Taycan che le sospensioni pneumatiche adattive opzionali con tecnologia a tre camere sono integrate dalla regolazione elettronica degli ammortizzatori Porsche Active Suspension Management (PASM).

Le sospensioni pneumatiche adattive sono inoltre dotate di una funzione Smart Lift. Questa permette di programmare la Taycan in modo che il livello del veicolo venga automaticamente innalzato in determinati punti ricorrenti come dossi o uscite dal garage. La funzione Smart Lift può influenzare attivamente l’altezza della vettura anche nella marcia in autostrada e regolarne l’assetto in base al miglior compromesso tra efficienza e comfort di marcia.

La Taycan dispone di serie di freni a pinza fissa monoblocco in alluminio a sei pistoncini nella parte anteriore e a quattro pistoncini nella parte posteriore. I dischi autoventilanti anteriori hanno un diametro di 360 millimetri e quelli posteriori di 358 millimetri. Le pinze freni sono anodizzate in colore nero.

Un’altra opzione è il freno ad alte prestazioni Porsche Surface Coated Brake (PSCB), i cui dischi hanno un diametro di 410 millimetri o 365 millimetri (avantreno/retrotreno).

Anno di successo per la Taycan
Porsche ha iniziato con successo l’era completamente elettrica: nel 2020 sono state consegnate ai clienti poco più di 20.000 Taycan. Attualmente, il 70% delle vendite Porsche in Norvegia è costituito da modelli Taycan. Qui, all’inizio di novembre, è stato consegnato ai clienti il millesimo esemplare. Questo significa che le consegne di Porsche in Norvegia sono più che raddoppiate. L’auto sportiva elettrica ha inoltre ricevuto circa 50 premi internazionali – soprattutto nei principali mercati di Germania, Stati Uniti, Gran Bretagna e Cina. La nuova Taycan a trazione posteriore è anche detentrice del Guinness World Record™ per il drifting più lungo con un veicolo elettrico: ha percorso esattamente 42,171 chilometri senza soste procedendo in derapata.

La Taycan a trazione posteriore sarà disponibile presso i concessionari svizzeri a partire da metà marzo 2021. I prezzi in Svizzera partono da CHF 100.300 IVA inclusa. I clienti svizzeri si avvantaggiano di un prolungamento della garanzia (2 + 2) e dei contenuti del Porsche Swiss Package che comprende le seguenti opzioni senza sovrapprezzo: pompa di calore, sigillante per pneumatici con compressore elettrico, sedili anteriori riscaldabili, radio digitale, parabrezza con fascia grigia, Park Assistant con Surround View, proiettori principali a LED incluso Porsche Dynamic Light System Plus (PDLS Plus), specchi retrovisori esterni e interno con dispositivo antiabbagliante automatico, Porsche Intelligent Range Manager, cavo di ricarica (Mode 3), Mobile Charger Connect.


Galerie